ESPERIENZE

Dopo la fase della didattica a distanza le Esperienze esterne alla scuola tornano a caratterizzare fortemente le nostre proposte. Le “Esperienze” vogliono essere occasione di incontro, ascolto e  costruzione di relazione e interesse con i protagonisti ed i temi più rilevanti del nostro contesto sociale di riferimento, il territorio. Proprio questo rappresenta un naturale luogo di apprendimento e socializzazione in cui far pratica di cittadinanza.

Con l’allenamento al pensiero critico, il confronto e la condivisione tra punti di vista diversi su aspetti specifici della realtà di cui tutti facciamo parte, i bambini e giovani potranno leggere con occhi nuovi il proprio territorio, attivarsi con azioni di sensibilizzazione, cura e indagine sull’ambiente, sul patrimonio artistico, sugli stili di vita e di consumo, ma anche sulle fragilità e marginalità che il nostro modello sociale produce. In breve, far diventare realtà la cultura della sostenibilità, che è uno degli obiettivi dell’Agenda 2030.

Nella consapevolezza che la realizzazione delle piene potenzialità dei giovani sia un bene di cui tutti i soggetti che propongono un approccio educativo sono responsabili.

Vogliamo coinvolgere in questo viaggio realtà diverse che condividano con noi entusiasmo e impegno per il futuro, per un cambiamento attivo e consapevole della nostra comunità.