Un bosco per tutti

Un bosco per tutti

Il biobosco di Montopoli in Val d'Arno (Pisa)

Per abitare il mondo in modo nuovo e sostenibile, per far sì che tutti abbiano una buona qualità di vita entro i limiti ecologici del nostro Pianeta, dobbiamo imparare ad allenarci al cambiamento. Un’uscita al bosco di Montopoli in Val d’Arno, dove quel che restava di un allevamento intensivo è stato trasformato completamente al servizio del territorio, permetterà di verificare la dimensione sistemica della sostenibilità. L’incontro sul campo sarà l’occasione per studiare un caso di “buona pratica” e per capire come la riforestazione sia uno degli strumenti più efficaci per contrastare il rilascio della CO2 nell’aria.

I progetti saranno attivati attraverso la collaborazione tra le sezioni soci Unicoop Firenze, le scuole e le istituzioni del territorio.

IL PROGETTO PERMETTERÀ DI:

  • affrontare le dimensioni sociali economiche e ambientali della sostenibilità;
  • maturare la consapevolezza del legame imprescindibile fra tutti gli esseri viventi ed il Pianeta;
  • riflettere sull’importanza di acquisire una visione ecocentrica;
  • sollecitare scelte e comportamenti virtuosi e di cura dell’ambiente a partire dal quotidiano.

Durata: 2 incontri di 2 ore + uscita al bosco di Montopoli in Val d’Arno

Dedicato alla scuola secondaria di 1° grado

Bosco didattico

Bosco didattico

Bambino che ammira l'erba di un bosco

Scoprire il mondo della natura creando un boschetto nel giardino della scuola.Un’esperienza di educazione all’aperto dove bambini e bambine possano sperimentare ritmi, tempi e segreti della Natura, crescendo insieme e prendendosi cura l’uno dell’altro.
Durante questo percorso ci sarà un coinvolgimento diretto in attività sensoriali, di ricerca, condivisione, scoperta e riflessione in piccolo gruppo. Questa esperienza è pensata per sviluppare affetto, cura e rispetto per la natura e per la comunità.

IN PARTICOLARE IL PROGETTO SI PROPONE DI

  • Far acquisire consapevolezza delle trasformazioni stagionali e del concetto di tempo in natura.
  • Allenarsi alla cura delle nuove piante anche attraverso un’esperienza di cooperazione tra pari con un maggior ascolto e rispetto dell’altro e delle sue necessità.
  • Imparare ad ascoltare la lingua della Natura, a vedere le relazioni tra i diversi organismi e a prepararsi a costruire una conoscenza sistemica.

Durata: 3 incontri di 3 ore + installazione del bosco

Dedicato alla scuola primaria

I progetti saranno attivati attraverso la collaborazione tra le sezioni soci Unicoop Firenze, le scuole e le istituzioni del territorio

 

 

Alcune immagini del “Bosco didattico” realizzato nelle scuole primarie nel 2021

 

 

Sono 32 i boschi piantati dal 2021 nell’ambito dei percorsi educativi di Unicoop Firenze per le scuole primarie delle 7 province del nostro territorio. In totale sono stati piantati oltre mille alberi, realizzando così circa mille metri di bosco piantato. Al progetto hanno partecipato in totale circa 4 mila bambini delle 200 classi primarie coinvolte.

Clicca qui per sfogliare e leggere la rassegna stampa dedicata al progetto

Ricerca in campo

Ricerca in campo

Mani di una persona che tengono una piccola quantità di terra e una piantina

Insieme a Pnat, lo spin off dell’Università di Firenze di cui è co-fondatore anche Stefano Mancuso, verranno messe in luce le relazioni tra ambiente naturale e ambiente artificiale.
Gli studenti e le studentesse saranno protagonisti di una ricerca sulla percezione delle diverse forme di verde che incontrano tutti i giorni nell’ambiente urbano.
Da questa ricerca sarà elaborata una mappatura generale sulle diverse sensibilità e percezioni relative alle piante.

IL PROGETTO PERMETTERÀ DI:

  • acquisire consapevolezza della biodiversità e della sua importanza nella vita dell’umanità;
  • verificare la cecità alle piante nelle abitudini quotidiane;
  • riconoscere alcune caratteristiche e adattamenti delle piante come risposta alla avversità naturali;
  • stimolare la percezione delle piante come compagne e preziose alleate che condividono con noi la vita sulla Terra.

Durata: 2 incontri di 2 ore

Dedicato alla scuola secondaria di 2° grado

Liberi dai rifiuti

Liberi dai rifiuti

Mano di un volontario che raccoglie i rifiuti

Liberi dai rifiuti

Conosciamo davvero che cos’è un rifiuto, la sua nascita e il suo destino finale? Queste semplici domande aiutano a raccogliere idee, definizioni e percezioni di ragazzi e ragazze su un tema che, quotidianamente, affrontiamo: quello dei rifiuti. Le riflessioni che seguono portano a scoprire l’impatto che i rifiuti hanno sul nostro Pianeta e quanto siano importanti le nostre abitudini per un buon conferimento dei materiali.
Un’uscita sul territorio coinvolgerà le classi in un’esperienza di citizen science, attraverso un’attività di monitoraggio scientifico partecipato della tipologia e della quantità dei rifiuti raccolti sul territorio. Il progetto è realizzato in collaborazione con Legambiente Toscana.

I progetti saranno attivati attraverso la collaborazione tra le sezioni soci Unicoop Firenze, le scuole e le istituzioni del territorio.

IL PROGETTO PERMETTERÀ DI:

  • analizzare e riflettere sulle diverse tipologie di rifiuto che incontriamo nel quotidiano;
  • percepire e valutare l’impatto dei rifiuti sull’ecosistema;
  • sperimentarsi in una azione di citizen science.

Durata: 3 incontri di 2 ore + uscita sul territorio

Dedicato alla scuola secondaria di 1° grado