AMBIENTE

Uomo e natura sono da sempre interconnessi, ma è anche sempre più evidente che l’umanità sta accumulando un debito ecologico nei confronti del Pianeta. La biodiversità ha permesso alle civiltà umane di espandersi, ma in un arco di tempo molto breve tutto è cambiato.

Per la prima volta nella storia dell’uomo la stabilità della natura non è più scontata.

Le risorse esauribili devono essere tutelate e condivise, lo spreco va ridotto. Immaginiamo un mondo in cui le foreste siano rigogliose e gli oceani ancora pieni di vita, in cui l’energia sia pulita e sostenibile e per produrre non si debbano inquinare suolo e acqua.

Per poter immaginare un futuro sostenibile è importante adottare politiche, scelte economiche e stili di vita che si pongano come obiettivo un utilizzo meno sfrenato delle risorse e un reale contrasto allo spreco.

Se ci prendiamo cura dell’ambiente, come da sempre, l’ambiente si prenderà cura di noi. Un futuro così possiamo costruirlo solo insieme, a partire dalle nostre scelte quotidiane.

Risorse

L’acqua, il suolo, l’aria sono risorse naturali sulle quali si fonda la nostra qualità di vita. Piccole scelte quotidiane, come quale cibo prendere, e grandi scelte, come l’utilizzo delle risorse o la tutela degli ecosistemi, possono cambiare in positivo l’equilibrio tra economia, benessere e materie prime.

Sostenibilità

La sostenibilità vuol dire vivere in maniera dignitosa ed equa per tutti, senza distruggere il sistema naturale. Questo significa ridurre i rifiuti, rimettere in circolo le risorse utilizzate, non sfruttarne di nuove e contenere le emissioni per gli equilibri ambientali e climatici. La coscienza dei propri comportamenti è il primo passo per gestire al meglio gli ecosistemi e la qualità della vita.

Biodiversità

Biodiversità significa che maggiore è la varietà delle forme di vita animali e vegetali, maggiore è la possibilità di adattamento e sopravvivenza. Lo sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali ha provocato una drastica riduzione della biodiversità, mettendo a rischio la sopravvivenza di tutti.

Se sei un insegnante
e vuoi iniziare
un percorso nella tua scuola